giovedì 4 settembre 2014

Avec la mousse...

La salute della pelle dipende molto dalle attenzioni quotidiane che le dedichiamo e dal nostro modus vivendi, è vero, ma lo step fondamentale che le regala un aspetto sano è la pulizia.
Le varie età che attraversiamo ci portano ad atteggiamenti diversi nei confronti della nostra pelle: da adolescenti, quando iniziamo ad avere cognizione che esiste ed è viva, siamo assillate dalle imperfezioni e facciamo mille intrugli per far passare il bubbone di turno (rimedi al dentifricio e quant'altro), in seguito, rallentiamo l'ansia da "brufolo indesiderato proprio per quell'occasione speciale" ma non la annulliamo del tutto, si assopisce leggermente per dare spazio ad altre piccole sorprese dell'età che avanza. Rughette d'espressione, zampe di gallina, pelle grigia o maculata...
"presenze" che si affollano sul nostro viso senza pietà. Quando derivano dalla nostra dote genetica c'è poco da fare ma, spesso, proprio quei difetti che poco ci piacciono, sono i segni delle nostre stesse disattenzioni.
Allora qual è l'atteggiamento migliore? Troppe cure se equivale a fissarsi troppo non va bene, poche cure se vuol dire trascurarsi neanche.
In media res stat virtus, ammonisce la filosofia scolastica medioevale, ed è, a mio avviso, il miglior atteggiamento; non solo per quanto riguarda il tempo che impieghiamo per il nostro benessere, ma in genere, come regola di vita, l'equilibio dello stare in mezzo, funziona sempre. E per raggiungere un certo equilibrio bisogna pulire la pelle in maniera delicata ma completa sia al mattino che alla sera.

Questa pagina è dedicata a un prodotto per la detersione del viso: il detergente mousse della Avec, linea della L.E.D.I laboratori eudermici italiani, particolarmente indicata per lenire e rinfrescare le pelli sensibili. Ho scoperto questo prodotto grazie all'indimenticata Dott. Riccarda Serri che lo consigliava, per l'eccellenza della formulazione, in una delle sue video pillole. Formula premiata proprio dalla Skineco, associazione di ecodermatologi di cui la Serri era presidente. La confezione si fregia del bollino "amici di Skineco" proprio perché la formula è attenta alla salute della pelle e del pianeta ed è quindi un prodotto ecodermocompatibile.
La mousse in questione si presenta in un flacone da 200 ml con dispenser erogatore che non utilizza gas propellenti nocivi per l'ambiente. Ha un odore leggermente "medicamentoso" e un po' limonoso, la texture è leggera e confortevole e, una volta applicata e massaggiata sulla pelle, non perde la sua consistenza.
Nel bugiardino allegato leggo della presenza di
olii nutrienti come quello di mandorle dolci e di oenothera, di agenti idratanti e filmogeni come la glicerina e le proteine del riso, di fitoestratti di camomilla e achillea. Tutti ingredienti di pregio che spiegano l'eccellenza di questo prodotto.
L'assenza di coloranti, parabeni, profumo e allergeni rendono questa mousse particolarmente adatta alle pelli ipersensibili e delicate di tutte le età, anche per i bimbi. Questo fa si che in caso di dermatiti o problemi vari della pelle, la mousse Avec è perfetta perché rispetta il film lipidico e contribuisce alla rigenerazione dell'epidermide.
Io non ho particolari problemi di pelle, l'ho acquistata perchè desideravo un prodotto delicato e ben formulato che mi aiutasse a mantenere in equilibrio la pelle senza aggredirla troppo e, soprattutto, bonus che cerco in ogni detergente che utilizzo, desideravo un prodotto che non facesse bruciare gli occhi, che non pizzicasse o irritasse la pelle. La utilizzo da diversi mesi e ne sono entusiasta, sono convinta più che mai che una buona detersione con un buon detergente, scelto in base alle proprie esigenze, sia alla base del benessere della pelle. La uso due volte al giorno e, spesso, salto lo step dello "strucco" per usare direttamente la mousse. Capita che rimanga qualche residuo di trucco e per questo è bene utilizzare insieme o il pannetto in microfibra (ne ho parlato in questi post) o un supporto di tipo meccanico (vedi Clarisonic o similia).
La Avec mousse costa sui 20 euro; usata tutti i giorni, alla mattina e alla sera, dura parecchio: la utilizzo da due mesi e ancora ne ho per diversi altri lavaggi.
La consiglio perché dopo aver lavato il viso, la pelle rimane morbida, luminosa e idratata e non si sente la necessità immediata della crema. Contrastando la pigrizia che so appartenere a molte di noi, la detersione e pulizia accurata della pelle è alla base della sua bellezza e con un prodotto con una formula così rispettosa dell'epidermide e dell'ambiente lavarsi il viso non è mai stato così piacevole.

Dedicato alla Dott. Serri, professionista eccelsa
"Una donna danzava sulla Terra che bruciava di sole...
Le gambe si annodavano al suolo e
sollevavano pulviscoli d'oro
I capelli, come folte fronde,
catturavano i pensieri e li lasciavano
andare al blu come foglie in volute di vento".