giovedì 6 settembre 2012

Rouge pur Couture di Yves Saint Laurent, vernice per labbra

Mentre passeggiavo per le vie di Parigi, mi piaceva osservare i tanti volti che affollavano i grandi boulevard, quanti colori e quanti stili mescolati insieme...la bellezza è un concetto inafferabile ma si manifesta in una miriade di piccole cose: nel modo in cui si cammina, in cui si sorride e si parla, nel modo di scostarsi una ciocca di capelli dal viso o nel gesto fugace di guardarsi in una vetrina per vedere se è tutto in ordine. Mi piace osservare le diversità e, ancor più, mi piace immaginare la vita di chi osservo...è un gioco fantastico ed è incredibile la quantità infinita di gente che vive le grandi metropoli, è una constatazione che mi fa sentire un puntino minuscolo all'interno di un'enorme galassia.

Lungo le strade o nelle soste in metropolitana non potevo fare a meno di carpire quali fossero gli stili preferiti dalle parigine. Le donne francesi (quelle di Parigi città) all'apparenza sono molto femminili e sofisticate, non amano gli eccessi e hanno un'abilità unica ad essere chic pur non essendo perfettamente abbinate nei colori o negli accessori (mania tutta italiana). Amano la leggerezza dei vestitini o delle gonne al ginocchio, i trench, le ballerine o le decollete purchè abbiano un po' di tacco (mai sneackers e jeans!!), i capelli quasi sempre raccolti con una deliziosa noncuranza, gli auricolari alle orecchie e un piccolo, impercettibile broncio. Le "femmes de Paris" hanno dei lineamenti piuttosto esili e prediligono truccare le labbra con colori accesi, sottolineare lo sguardo con una riga di eyeliner e spennellare appena le guance con un tocco di blush rosa. E' uno stile che a me piace molto e che replico spesso, soprattutto quando ho poco tempo. E' un look che rinfresca l'aspetto e lo alleggerisce regalando un'allure accattivante e un po' furba.

Per look di questo tipo bisogna puntare a dei rossetti che abbiano delle formule idratanti e a lunga durata (perchè è abbastanza spiacevole ritrovare il rossetto sui denti o confinato al contorno labbra).
Negli ultimi tempi alcune case cosmetiche hanno lanciato sul mercato delle tinte per labbra che promettono una super durata ma non ne ho trovato una che mi piacesse, la sensazione è quella di colorare le labbra con un pennarello da cartoleria e poi temo che, proprio perchè formulati con l'intento di durare lungo la giornata, le tinte per labbra secchino un po' troppo le mucose causando un'antiestetica righina di disidratazione.
(immagine dal donnamoderna.com)
Per questo motivo mi sento di consigliarvi una delle mie ultime migliori scoperte in profumeria: i rouge pur couture di Yves Saint Laurent, rossetti liquidi che all'apparenza sembrano gloss, in realtà sono lucidi come dei gloss, pigmentati e confortevoli come un rossetto, resistenti come una vernice...O.O. Quante cose tutte insieme! In effetti, dopo aver letto recensioni entusiastiche sul web, sono andata in profumeria e, dopo aver ammirato e provato i tanti bei colori in cui è proposto, ne ho comprato uno: il Rouge gouache, una sorta di fucsia geranio molto intenso, bellissimo! L'ho provato e riprovato e non posso che confermare quanto performante sia questo prodotto. Appena indossato le labbra appaiono turgide e polpose, il colore è molto pigmentato, quasi abbagliante. Il finish è lucido ma non ad effetto specchio, luminoso e cremoso come un rossetto liquido. Le labbra non si seccano e alla sera bisogna struccarle con un prodotto waterproof, questo è quanto consigliano in profumeria, proprio per essere certe che il colore si tolga per bene. Pur avendo comprato lo struccante non non l'ho mai usato sulle labbra, basta lavare il viso come consueto (a meno che non ri-applichiate il rossetto dopo cena).
Io ne sono entusiasta, il look parisienne con le labbra in primo piano mi piace molto. Se fate un giro in profumeria guardate le nuove collezioni di make up: labbra in primo piano e una gamma cromatica varia e molto femminile.


Rouge pur couture in rouge gouache, n°11 (costa 27,50 euro)
prova su mano con luce solare
 

E non dimentichiamo mai di vestire le labbra con il colore più bello, il nostro sorriso!

Buon autunno a tutte :)

vi lascio il link del "movie", carinissimo, che presenta i nuovi rouge ysl: http://www.youtube.com/watch?v=pN5zCZqfkbM

Nessun commento:

Posta un commento